VittCaltabiano's Weblog

Il blog di Vittorio Caltabiano

Archive for gennaio 2012

Doppio arcobaleno.

Posted by vittcaltabiano su 30 gennaio 2012

Siamo abituati a vedere un arcobaleno durante o dopo una pioggia , ed è sempre uno spettacolo affascinante vedere questo arco di colori che appare sul cielo mentre il sole fa capolino tra le nuvole. La luce dei raggi solari passa attraverso le gocce di acqua e forma quell’arco dai sette colori, con il rosso all’esterno ed il viola nella parte interna: rossoarancionegialloverdeazzurroindacoevioletto,

Ma vedere un doppio arcobaleno non è comune: una doppia riflessione dei raggi del sole nelle gocce dell’acqua produce un secondo arco con i colori invertiti e con una minore luminosità:

Eccolo: (10 ottobre 2011, ore 8,46, Riposto (CT)):

Posted in Senza Categoria | Contrassegnato da tag: | Leave a Comment »

Etna in eruzione.

Posted by vittcaltabiano su 6 gennaio 2012

Ancora un’altra eruzione dell’Etna: ieri mattina , 5 gennaio 2012, ci siamo svegliati con la vista della ns.montagna, innevata ma solcata dalla colata lavica di stanotte; ancora è presente il pennacchio!

Dall’IGV di Catania :

Aggiornamento Etna, 5 gennaio 2012 *
Nelle ore mattutine del 5 gennaio 2012 il Nuovo Cratere di Sud-Est dell’Etna ha prodotto un nuovo episodio eruttivo parossistico, dopo un intervallo di quiete di 50 giorni (l’episodio precedente era avvenuto il 15 novembre 2011). L’evento, che è stato preceduto da diverse ore di deboli esplosioni stromboliane all’interno del cratere, ha ripetuto in molti dettagli gli episodi precedenti (cioè, fontane di lava da diverse bocche all’interno del cratere nonché sui fianchi sud-orientale e settentrionale, emissione di colate laviche sia verso sud-est sia verso nord-est, generazione di una colonna di gas e cenere alta diversi km). Inoltre, l’intensa ricaduta di materiale piroclastico sui fianchi del cono ha generato dei piccoli flussi piroclastici, che hanno invaso terreni coperti di neve, provocando violente interazioni esplosive. La ricaduta di cenere e lapilli ha interessato maggiormente il settore meridionale del vulcano. Un rapporto più dettagliato sarà messo in rete in giornata.Foto su https://vittcaltabiano.wordpress.com/o-j-e-osservatorio-jonico-etneo

Posted in Etna, Senza Categoria | Contrassegnato da tag: | Leave a Comment »